Quemar las naves
Sebastián e Helena sono due fratelli adolescenti che vivono con la madre morente in una città coloniale di provincia, chiusi in una grande casa che cade ormai a pezzi. Li sostengono solamente la loro relazione simbiotica e la reciproca dipendenza... Leggi tutto
LOL – Il tempo dell’amore
La seconda parte di LOL sembra normalizzarsi, pur senza rinunciare a delle piccole gemme sparpagliate qua e là, ma sono i primi cinquanta minuti ad averci completamente sedotti e asserviti: lo spazio-tempo martoriato, la lucida casualità del montaggio, l’episodica struttura narrativa... Leggi tutto
High School Musical 3: Senior Year
Sarebbe ingiusto chiedere al film di Ortega di ergersi a realistico manifesto del mondo giovanile, ma “osare” un po' di più avrebbe giovato a un musical discretamente godibile dal punto di vista musicale, gustoso nelle coreografie e nel gioco cromatico... Leggi tutto
Albakiara
Stefano Salvati firma un trasandato inno alle più avvilenti trasgressioni in voga tra aule scolastiche e discoteche, che aspirerebbe a risultare formativo soltanto perché i protagonisti di tali gesta vanno perlopiù a finir male. Leggi tutto
Juno
Tornare a distanza di poco meno di un anno dalla proiezione al Festival di Roma su Juno significa cercare di trovare la giusta collocazione a una commedia sagace, intelligente, che gioca con i codici del teen-movie senza seguirli in maniera pedissequa. Leggi tutto
Una semana solos
Teenager e bambini allo sbando in un territorio limitato a quello del loro vicinato, un modellino in scala di una piccola città: case con giardini, una scuola, un salone per le feste, una piscina. In un percorso che va dal divertimento alla noia, senza genitori nei paraggi... Leggi tutto
Brick
Brick segna l'esordio alla regia del trentaduenne Rian Johnson. Un teen-movie mascherato da noir, teso e doloroso viaggio agli inferi. Leggi tutto