Sundown
Sundown conferma Michel Franco come un cineasta in grado di ottime idee iniziali ma spesso confuso nel prosieguo della narrazione. In questo caso l'epicentro dello sguardo è Neil Bennett, britannico che decide di fingere di aver perso il proprio passaporto per abbandonare il resto della famiglia e restare a bivaccare ad Acapulco. Leggi tutto