Anhell69
Anhell69 segna l'esordio al lungometraggio per il trentenne cineasta colombiano Theo Montoya, che mescolando realtà e finzione ragiona sulla propria generazione che, costretta a fronteggiare una società violenta, è diventata via via ectoplasmatica, quasi invisibile. In concorso alla SIC di Venezia 2022. Leggi tutto