Rester vertical
In concorso alla 69esima edizione del Festival di Cannes, Rester vertical segna il ritorno di Alain Guiraudie dopo Lo sconosciuto del lago: un film grezzamente e matericamente esistenzialista, in cui si mettono a confronto uomini e bestie. Leggi tutto