Skyscraper
Vertiginoso action ambientato a Hong Kong, con cattivi ghignanti e una famiglia da salvare, Skyscraper si basa tutto, o quasi, sul corpo muscolare eppure elastico del suo protagonista: un roccioso e clownesco Dwayne Johnson. Leggi tutto
Rampage – Furia animale
In un'era produttiva contrassegnata da franchise e verse , Dwayne Johnson dimostra di possedere carisma e physique du rôle per ritagliarsi un proprio MonsterVerse. Forse dovremmo iniziare a delineare i confini di un TheRockVerse... Leggi tutto
Baywatch
Resurrezione forzata di un immaginario precocemente invecchiato, appena mitigata da una poco convinta aura parodica, il Baywatch del 2017 è un’operazione di cui si fatica a cogliere senso e istanza di base, sia pure meramente commerciali. Leggi tutto
Fast & Furious 8
La famiglia, la fede, i muscoli, le auto, il sorriso sornione e irriverente di Dom Toretto tornano sul grande schermo con Fast & Furious 8 di F. Gary Gray. Leggi tutto
Oceania
Complesso e stratificato, più innovativo di quanto non possa apparire a prima vista, Oceania è probabilmente il miglior prodotto Disney da diversi anni a questa parte, un felice esempio di convivenza di passato e futuro per il colosso americano. Leggi tutto
San Andreas
Con San Andreas, il filone action/catastrofico sembra scegliere consapevolmente di fare a meno del racconto, e di puntare tutto sullo stordimento visivo e percettivo... Leggi tutto
Fast & Furious 7
Più acrobazie, più azione, più sentimento. Al suo debutto nel franchise di Fast & Furious, James Wan punta sull'iperbole. E il risultato è corroborante. Leggi tutto