Stringi i denti e vai!
Terzo e ultimo western della carriera di Richard Brooks (dopo L'ultima caccia e I professionisti) Stringi i denti e vai! descrive un mondo al crepuscolo, dominato dall'idea di denaro e di profitto ma ancora in grado - negli antieroi che il regista propone - di anelare a un orizzonte diverso. Leggi tutto
Potere assoluto
Potere assoluto, diciannovesima regia di Clint Eastwood, viene portato a termine quando il suo autore ha già compiuto sessantasette anni. La storia di Luther Whitney non è solo l'ennesima disillusa visione dell'imperfetto mondo americano, ma anche una riflessione sulla vecchiaia. Leggi tutto
Frankenstein Junior
Frankenstein Junior è con ogni probabilità il film più celebre (e, a distanza di quarantacinque anni dalla sua realizzazione, più attuale) della carriera di Mel Brooks, ed è anche una sapiente rilettura satirica ma non priva di spirito filologico dell'horror classico, e del suo significato recondito. Leggi tutto
Gangster Story
Con Gangster Story Arthur Penn rivoluziona l'industria cinematografica hollywoodiana riscrivendo la Grande Depressione attraverso la lente della nouvelle vague. Un'opera fondamentale per lo sviluppo di quel movimento che prenderà il nome di New Hollywood. Leggi tutto
Colpo vincente
Il colpo vincente è quello con cui la microscopica squadra di basket del liceo di Hickory, in Indiana, vince il campionato statale sotto la guida del "redento" allenatore interpretato da Gene Hackman. Un classico del film sportivo, ma anche un'interessante lettura della società rurale. Leggi tutto