Moschettieri del re
Giovanni Veronesi fa suoi in Moschettieri del re i romanzi di Alexandre Dumas rileggendoli in una chiave nazionalpopolare che vorrebbe guardare dalle parti di Monicelli ma non sa sollevarsi di molto sopra la pochade più trita e prevedibile. Leggi tutto
Il contagio
A sette anni di distanza da Et in terra pax, Matteo Botrugno e Daniele Coluccini tornano alla regia (e a Venezia) con Il contagio, tratto dal romanzo di Walter Siti. Un apologo morale sulla crisi del proletariato romano, ambizioso ma a tratti claudicante. Leggi tutto
Natale col boss
L'ex cinepanettone targato De Laurentiis cambia definitivamente natura per trasformarsi in film 'carino' e forse non più mainstream: Natale col boss è una commedia poliziesca quasi citazionista che guarda anche a Song'e Napule dei Manetti. Leggi tutto
100 metri dal Paradiso
Alla sua opera seconda dopo Animanera, Raffaele Verzillo fa quello che può, appoggiandosi al mestiere di alcuni dei suoi interpreti (Jordi Mollà e Giorgio Colangeli su tutti), ma 100 metri dal Paradiso non va oltre i canoni stilistici del piccolo schermo. Leggi tutto