Notti magiche
Anche per Paolo Virzì con Notti magiche arriva il momento di lavare i panni sporchi in famiglia e fare un film sul cinema, e sul cinema italiano in particolare. Al di là delle vaghe velleità autoassolutorie un lavoro scritto senza verve, mal costruito, e privo di reali personaggi. Alla Festa di Roma. Leggi tutto
L’amore è imperfetto
Documentarista navigavata, Francesca Muci decide di portare sul grande schermo la trasposizione del suo stesso romanzo: purtroppo, troppa carne messa al fuoco, buoni propositi gettati al vento e temi solo in parte sviluppati. Leggi tutto
10 regole per fare innamorare
Con 10 regole per fare innamorare Cristiano Bortone tenta la strada del successo commerciale, affidandosi alla sicura ancora di salvataggio della commedia, ma il film rappresenta un triplo salto mortale indietro per le sue velleità autoriali. Leggi tutto