W Zappatore
W Zappatore segna l'esordio alla regia di Massimiliano Verdesca, e si attesta come una delle opere prime più interessanti del panorama nazionale di questi ultimi anni. Un'opera che fonda grottesco e surreale, resoconto del reale e commedia. Leggi tutto
La scomparsa di Patò
Al terzo tentativo, Mortelliti si dimostra ancora una volta bravissimo nella gestione e nella guida dei suoi attori, decisamente sotto tono invece quando si tratta della messa in quadro. Da sottolineare la fotografia dal taglio quasi espressionista di Borgstrom. Leggi tutto