Voices in the Wind
Nobuhiro Suwa, già autore tra gli altri di M/Other, H Story e Yuki & Nina, torna alla Berlinale con Voices in the Wind, racconto della memoria traumatica della tragedia del terremoto e maremoto del Tōhoku del 2011 che si sviluppa come un road movie, un viaggio attraverso il Giappone di oggi. Leggi tutto
Penguin Highway
Esce per due giorni nelle sale Penguin Highway, opera prima di Hiroyasu Ishida e gran bel biglietto da visita dello Studio Colorido. Un racconto di formazione sui generis, buffo e commovente, capace di cogliere gli stati d'animo, le indecisioni e i voli pindarici della preadolescenza. Leggi tutto
Creepy
Titolo di punta del Far East 2016, Creepy di Kiyoshi Kurosawa ci trascina in fondo a un buco nero, a una voragine che nella vita reale potrebbe aprirsi a un passo da noi, sotto i nostri occhi e il nostro naso. Inquietante, ipnotico, narrativamente spregiudicato. Leggi tutto
Si alza il vento
Giunto alla fine di un percorso artistico iniziato nel 1963, Miyazaki sceglie di raccontarci direttamente la realtà, se stesso, le origini dei suoi sogni, il Giappone. Nelle sale per quattro giorni dal 13 settembre. Leggi tutto
Zero Focus
Inudō attraversa generi diversi e distanti fra loro, passando dal dramma intimista alla denuncia sociale, dal melò al thriller: Zero Focus si trasforma in un affascinante melting pot stilistico nel quale si fondono estetiche spesso in antitesi... Leggi tutto
Kanikōsen
Kanikosen è un film di uomini, un film di guerra, un agitprop socialista, un film di danza moderna e soprattutto l'adattamento di uno dei maggiori bestseller nipponici, scritto ottant'anni fa da una delle luci guida della letteratura operaia... Leggi tutto