Mary e il fiore della strega
Il primo film dello Studio Ponoc, ambiziosa propaggine dello Studio Ghibli. A un primo sguardo, tutto sembra effettivamente riportare alle opere miyazakiane, in una sorta di flusso ininterrotto di rimandi, citazioni, rimescolamenti. Ma è solo superficie, peraltro assai meno levigata e abbacinante. Leggi tutto
Tormented
Shimizu lega la tridimensionalità alla narrazione, cercando di dare un senso all'utilizzo della tecnologia stereoscopica, che sequenza dopo sequenza crea suggestioni ottiche funzionali alle ambientazioni, agli incastri temporali e dimensionali. Leggi tutto