La farfalla sul mirino
La farfalla sul mirino, noir eretico che disconosce e smentisce tutte le regole stantie del genere in una palingenesi pressoché totale, fu il film che portò la Nikkatsu a licenziare in tronco Seijun Suzuki, il regista che più di ogni altro aveva riempito le casse della casa di produzione. Leggi tutto
Barriera di carne – La porta del corpo
Omaggiare la memoria di Jō Shishido, venuto a mancare a 86 anni, significa in larga parte ricordare anche il genio di Seijun Suzuki, tra i registi più eretici di una nazione che della rappresentazione eretica del reale ha fatto uno dei suoi cavalli di battaglia. Leggi tutto
Kawaita hana – Fiore secco
A far riemergere dalle ceneri del tempo una perla del cinema nipponico anni Sessanta come Fiore secco (Kawaita hana, 1964) di Masashiro Shinoda ci pensa come al solito RaroVideo, che regala al mercato nostrano un autentico pezzo da collezione. Leggi tutto