The Kamagasaki Cauldron War
Presentato in concorso alla 55a Mostra Internazionale del Nuovo Cinema di Pesaro, The Kamagasaki Cauldron War di Leo Sato è il tentativo, riuscito, di riportare in luce quello spirito di contestazione e quel crudo realismo sociale proprio dei registi della Nuberu bagu come Oshima e Imamura. Leggi tutto
Dare to Stop Us
Dare to Stop Us è il racconto di un paio di anni di vita e opere di Kōji Wakamatsu e Masao Adachi, a cavallo tra la fine dei Sessanta e l'inizio dei Settanta. Ma è anche il racconto dell'assistente alla regia Megumi Yoshizumi, donna in un mondo unicamente maschile. Leggi tutto
37 Seconds
Vincitore di Panorama, nella Berlinale 2019, 37 Seconds, della regista giapponese Hikari, è la di una giovane autrice di manga che vive sulla carrozzina. Un perfetto inizio di delirante pop nipponico che purtroppo lascia il passo a una seconda parte, in Thailandia, dove il ritmo si perde in nome di una fase meditativa. Leggi tutto
Lowlife Love
Presentato al Far East Film Festival, Lowlife Love è una commedia ambientata nel mondo del cinema indipendente giapponese, protagonista un cinico regista fallito. Ma l’amore, vero, per il cinema alla fine viene a galla. Leggi tutto
Yakuza Apocalypse
Takashi Miike firma un folle pastiche avant-pop e demenziale, che mescola gli yakuza eiga all'horror, ai kaiju eiga, ai film di arti marziali. Con un ranocchio gigante da antologia. Alla Quinzaine des réalisateurs. Leggi tutto
It’s Me, It’s Me
Basato su un'idea folle quanto geniale, It's Me, It's Me di Satoshi Miki, dopo un inizio folgorante, finisce presto per sgonfiarsi e per riproporre delle situazioni sempre simili in modo quasi ciclico. Al Far East 2013. Leggi tutto