The Silent Man
Con The Silent Man Peter Landesman torna su un topos del cinema “politico” statunitense, l'affare Watergate che vide per protagonisti il presidente Nixon da un lato e il Washington Post dall'altro. Landesman concentra però la sua attenzione sul punto d'incontro tra le due parti, l'informatore passato alla storia come Gola Profonda. Leggi tutto
La quinta onda
Né guerra dei mondi né battaglia dei sessi, né fantascienza distopica né dramma romantico, La quinta onda espone tutti i difetti del prodotto medio seriale per adolescenti. Leggi tutto
It Follows
L'opera seconda di David Robert Mitchell è un teen-horror non privo di ironia che metaforizza la paura del contagio dell'AIDS. Presentato alla Semaine de la critique di Cannes e selezionato al TFF 2014. Leggi tutto
Bling Ring
Preso come rappresentazione di un vuoto pneumatico, The Bling Ring appare pericolosamente filologico. Godibile ma davvero impalpabile, il film della Coppola porta alle estreme conseguenze l'incipit di Somewhere... Leggi tutto