37 Seconds
Vincitore di Panorama, nella Berlinale 2019, 37 Seconds, della regista giapponese Hikari, è la di una giovane autrice di manga che vive sulla carrozzina. Un perfetto inizio di delirante pop nipponico che purtroppo lascia il passo a una seconda parte, in Thailandia, dove il ritmo si perde in nome di una fase meditativa. Leggi tutto
Still the Water
Sulla Croisette irrompe Naomi Kawase con il suo devastante Still the Water, elegia sull'amore, l'adolescenza, la vita e la morte. Tra le visioni più sconvolgenti di Cannes 2014. Leggi tutto
Himizu
Himizu di Sion Sono, epopea malsana in due atti che rappresenta uno degli apici del cinema giapponese (e non solo) contemporaneo, presentato in concorso a Venezia nel 2011 e criminosamente mai uscito in Italia. Leggi tutto