Cocaine – La vera storia di White Boy Rick
Confermando le doti registiche di Yann Demange, Cocaine – La vera storia di White Boy Rick si muove tra la dimensione intima e familiare della vita del suo protagonista, e la sua ascesa criminale, non riuscendo sempre a trovare un giusto equilibrio tra le due componenti. Leggi tutto
Hostiles
Hostiles apre ufficialmente la dodicesima edizione del Festival del Film di Roma trascinando gli spettatori negli spazi aperti del west sul suo declinare. Un viaggio moribondo che cerca in qualche modo di ragionare sulla nascita di una nazione, non sempre con mano ispirata ma con una notevole ambizione. Leggi tutto
La vita è un sogno
Il film che nel 1993 consacra (negli Stati Uniti) Richard Linklater come uno dei registi più interessanti del "giovane" cinema hollywoodiano si conferma, a ventitré anni di distanza, uno dei migliori teen-movie degli ultimi decenni. Leggi tutto
Soy Nero
In concorso alla Berlinale, Soy Nero racconta dei giovani messicani che vivono accanto al muro che sbarra il confine con gli USA. Un film contro muri, divisioni, barriere, ma a sua volta di uno schematismo disarmante. Leggi tutto
Black Mass – L’ultimo gangster
Una certa eleganza formale, un ritmo frenetico e un boss malavitoso intriso di make up (interpretato da Johnny Depp), Black Mass di Scott Cooper non aggiunge molto al glorioso genere del gangster movie. Fuori Concorso a Venezia 2015. Leggi tutto
Oculus
Partendo da un corto del 2006, Mike Flanagan realizza un horror più interessante che spaventoso, focalizzandosi (forse troppo) sugli incastri della sceneggiatura e sull'intreccio dei piani temporali. Leggi tutto
Argo
Alla sua terza regia, Ben Affleck affronta un'incredibile storia vera trasformandola in una riflessione sul meccanismo spettacolare che permea nel profondo la società e la cultura americana. Leggi tutto