Boy Erased – Vite cancellate
Il secondo lungometraggio da regista di Joel Edgerton, Boy Erased, è uno spaccato drammatico - e convenzionale - del microcosmo religioso che considera l'omosessualità un "male curabile". Buone le intenzioni, scolastico il risultato. Alla Festa del Cinema di Roma. Leggi tutto
La mummia
Tra immaginari maldestramente mescolati e incoerenze narrative di ogni sorta, questo La mummia versione 2017 sembra principalmente preoccupato di proiettarsi in un nuovo universo, piuttosto che di porne le adeguate basi. Leggi tutto
The Nice Guys
Russell Crowe debordante e Ryan Gosling in formato slapstick tengono in piedi The Nice Guys di Shane Black, buddy movie che gioca con gli anni Settanta/Ottanta, con una detection dai contorni noir e una comicità scalcinata. Leggi tutto
Padri e figlie
Il Muccino "americano", per quanto spesso dileggiato dalla critica, è un regista imperfetto ma interessante. Lo dimostra anche questo suo nuovo melodramma, dalla sceneggiatura zoppicante ma da non trattare con superficialità. Leggi tutto
The Water Diviner
L’esordio alla regia di Crowe guarda all’epica e al familismo, si immerge in scenari mozzafiato e in una narrazione romanzesca vecchio stile. Ma The Water Diviner non ha spalle robuste a sufficienza e le premesse si esauriscono in un nulla di fatto... Leggi tutto
Noah
Darren Aronofsky si confronta con la storia del diluvio universale, trasformandola in un fantasy poco avvincente. Al Bif&st 2014. Leggi tutto
Storia d’inverno
È imperativo sospendere ogni incredulità, per poter apprezzare le ingenuità d'antan e il sentimentalismo grondante da una fiaba d'altri tempi, opera prima dell'acclamato sceneggiatore e produttore Akiva Goldsman. Leggi tutto
L’uomo d’acciaio
Kal-El, giunto sulla Terra da bambino, nasconde la propria identità e i suoi incredibili superpoteri dietro i panni un po' goffi del giovane giornalista Clark Kent... Leggi tutto