Il mio amico Eric
Loach continua a schierarsi con i suoi uomini ‘comuni’, non rinuncia alla nota polemica e non accenna a discostarsi da uno stile di regia ormai collaudato. Ma mette, per un attimo, da parte la rabbia, lo spirito caustico e ‘rivoluzionario’, si ferma a bere una birra con i suoi protagonisti. Leggi tutto