Jukai: la foresta dei suicidi
Con circa due anni di ritardo arriva nelle sale italiane Jukai: la foresta dei suicidi di Jason Zada. Consueto horror senza particolari meriti, quieto e prevedibile, che torna a raccogliere suggestioni dalla foresta giapponese di Aokigahara. Leggi tutto
The Voices
Per il suo primo lungometraggio in lingua inglese, Marjane Satrapi cambia lingua ma non il suo stile, firmando una commedia nerissima con varie contaminazioni di altri generi. Leggi tutto