Jason Bourne
Tra classicità e rinnovamento degli ingredienti della saga, giunta al quinto capitolo, Paul Greeengrass con Jason Bourne si diverte a scompaginare le nostre certezze, anelando al western, disintegrando l'intelligibilità dell'immagine. Nelle sale dal 1 settembre, in anteprima il 5 agosto a Locarno. Leggi tutto
Café Society
Leggiadro, ironico, romantico, nostalgico. Il nuovo film di Woody Allen apre ufficialmente la 69a edizione del Festival di Cannes. Un’apertura glamour, da copertina, col riflesso della Hollywood d’antan e le bellezze di oggi Kristen Stewart e Blake Lively. Leggi tutto
Il ponte delle spie
Steven Spielberg, appoggiandosi a una sceneggiatura dei fratelli Coen, racconta un momento della Guerra Fredda, aggiungendo un nuovo tassello al rapporto tra il suo cinema e la Storia. Leggi tutto
Still Alice
Intenso e struggente, anche se evasivo quando si tratta di mostrare le più dure conseguenze della malattia, Still Alice di Richard Glatzer e Wash Westmoreland ha nella coinvolgente performance di una Julianne Moore in stato di grazia il vero motore portante. Al Festival di Roma nella sezione Gala. Leggi tutto
Guida tascabile per la felicità
Un'opera prima fresca, semplice e divertente che cavalca l'onda della teen-comedy senza scivolare negli stereotipi del filone: Guida tascabile per la felicità di Rob Meyer. In Alice nella città al Festival di Roma. Leggi tutto
The Bay
Barry Levinson firma un mockumentary teso, ironico e sadico, rinverdendo un curriculum che finora non l'aveva mai visto avvicinarsi al genere. Leggi tutto
Love & Secrets
Plumbeo e scrupoloso nell’imprimere sulla pellicola l’atmosfera di pericolo intradermico che abbraccia le varie fasi della narrazione, Love & Secrets dopo la sua svolta omicida si arrotola in una serie di aritmie che ne rendono troppo poco fluido lo sviluppo. Leggi tutto