Mòzes, il pesce e la colomba
Opera prima dell'ungherese Viràg Zomboràcz, Mòzes, il pesce e la colomba è divertente e animato da uno spirito spesso aggressivo e dissacrante, ma soffre purtroppo di "pentitismo" espressivo e facili ambiguità. In sala per Lab 80. Leggi tutto
The Wednesday Child
Opera prima dell'ungherese Lili Horváth, The Wednesday Child mette in scena il drammatico percorso di redenzione di una ragazza-madre. Toccante e tenero, anche se girato in modo ancora molto acerbo. Premio del pubblico al Trieste Film Festival 2016. Leggi tutto
Afterlife
Opera prima dell’ungherese Virág Zomborácz, Afterlife affronta il tema della morte, del lutto e della sua elaborazione, con surreale leggerezza. Vincitore del Bergamo Film Meeting 2015. Leggi tutto