L’inglese
Solido action thriller urbano, noir e vengeance movie, L'inglese di Steven Soderbergh è un lucido ed elaborato apologo su quel che resta della controcultura: ormai più nulla, i sopravvissuti hanno saccheggiato e svenduto tutto. Leggi tutto
Toby Dammit
Celeberrimo episodio di chiusura del film a sei mani Tre passi nel delirio, Toby Dammit è l'occhio di Federico Fellini aperto sul mondo del cinema in modo sempre più sgranato, traumatizzato e delirante. Presentato alla Casa del Cinema all'interno dell'omaggio a Józef Natanson organizzato da CiakPolska. Leggi tutto
Mistero a Crooked House
C'è il genio di Agatha Christie dietro Mistero a Crooked House, che della grande scrittrice britannica però riesce a mantenere solo l'ambientazione e lo sviluppo in parte fedele degli avvenimenti. Troppo anodina e inconsistente la regia di Gilles Paquet-Brenner. Leggi tutto
Tre passi nel delirio
Numero 100 della collana "Il piacere del cinema" a cura di Vieri Razzini, Tre passi nel delirio è un omaggio alla narrativa di Poe che inanella due episodi superficiali e trascurabili (di Vadim e Malle) prima di congedarsi con un piccolo capolavoro felliniano. In dvd per Teodora e CG. Leggi tutto
Big Eyes
Tim Burton porta sullo schermo la storia di Margaret Keane, che accusò il marito di averla derubata dei suoi ritratti, celebri negli USA, di bambini dai "big eyes"... Leggi tutto
Una canzone per Marion
Il britannico Paul Andrew Williams padroneggia eccellentemente il mood di un’opera tutt’altro che monocorde, sospesa tra intimismo dei rapporti privati e spigliato divertimento offerto dai numeri musicali. Con un monumentale Terence Stamp. Leggi tutto
Alien Nation
Los Angeles, fine del secondo millennio. Trecentomila alieni vivono indisturbati nella grande metropoli: fuggiti dal loro pianeta, sono pacifici e vogliono integrarsi. Strani incidenti però stanno turbando la comunità: furti, assassini, ricatti e l'ombra minacciosa della mafia... Leggi tutto