Alice e il sindaco
Intellettuale e società, idee e utilità, uomo e progresso, il disorientamento della sinistra attuale in un panorama europeo dove il popolo sembra andare da tutt'altra parte. Di stringente attualità, Alice e il sindaco di Nicolas Pariser è una piacevole commedia drammatica che affonda con serietà e profondità in questioni universali. In sala, dopo il passaggio alla Quinzaine des Réalisateurs dell'ultimo Festival di Cannes. Leggi tutto
Quai d’Orsay
In attesa di vederlo in futuro nelle sale nostrane, Quai d'Orsay transita sugli schermi leccesi durante il 16° Festival del Cinema Europeo. L’ultima fatica dietro la macchina da presa di Bertrand Tavernier, prossimo Leone d’Oro alla carriera alla Mostra di Venezia, è una sottile commedia satirica tratta dall’omonima graphic novel di culto di Christophe Blain e Abel Lanzac. Leggi tutto
L’innocenza del peccato
Claude Chabrol torna, con L'innocenza del peccato, sui temi e le ossessioni ricorrenti del suo cinema, tracciando le traiettorie di un noir borghese crudele, ricco di infingimenti, storture, negazioni di sé e riappropriazione dell'ego. Un'opera moderna, tra le vette dell'ultima parte della filmografia del grande autore francese. Leggi tutto