The Accidental Kidnapper
Hideo Sakaki presenta sullo schermo una storia semplice, sviluppata con linearità e senza forzature, ma che riesce con notevole disinvoltura a dare un volto alla gioia della scoperta, all’innocenza dell’infanzia e alle difficoltà legate alla maturità. Leggi tutto
Outrage
Takeshi Kitano torna con Outrage allo yakuza e lo fa per celebrare la morte del genere e il suo auto-smembramento. Un film che va letto e giustificato per come tesse fili, visibili e invisibili, con tutta la filmografia del cineasta giapponese. Leggi tutto