L’uomo di neve
Nonostante il ritmo sostenuto e il proliferare di indizi e personaggi, L'uomo di neve di Tomas Alfredson è un thriller scomposto, proprio come le membra delle vittime del suo serial killer. Leggi tutto
Song to Song
Volteggi, massime sull'esistenza, voli pindarici, magnifiche superfici traslucide, abissali piattezze: Terrence Malick con Song to Song propone il suo consueto e ormai stantio armamentario. Leggi tutto
Planes
Presentato nella sezione Alice nella città del Festival di Roma, il film di Klay Hall è il punto più basso della Disney targata Lasseter. Uno spin-off senza idee. Leggi tutto
Palo Alto
L'esordio di Gia Coppola, in concorso in Orizzonti a Venezia 70, è un détour adolescenziale nello stile della zia Sofia, ma forse con qualche tratto di maggior interesse. Protagonista Jack Kilmer, figlio di Val. Leggi tutto
Twixt
A quasi vent’anni di distanza da Dracula di Bram Stoker (1992), Francis Ford Coppola torna alle atmosfere horror con Twixt, presentato in Festa mobile – Figure nel paesaggio al Torino Film Festival. Leggi tutto
The Missing
Religione ed esoterismo sono il motore del meccanismo spettacolare di The Missing di Ron Howard, western denso di abbacinanti visioni paesaggistiche e intriganti contaminazioni con l'horror. Leggi tutto