Creed II
Con pochi match e molto melodramma familiare, Creed II di Steven Caple Jr. vive di un equilibrio precario e di emozioni intermittenti. Leggi tutto
Creed – Nato per combattere
Nelle due ore e poco più di Creed c'è Stallone, c'è Rocky. Poi ci sono dei riflessi più o meno pallidi, tracce di una saga troppo lunga, di un primo capitolo inimitabile, di un'opera d'esordio che sembra già lontanissima. Creed è e resta uno spin-off, un titolo minore che ha bisogno di aggrapparsi a Stallone, allo “stallone italiano”, per restare a galla. Leggi tutto
Ant-Man
Ant-Man si configura come parentesi più lieve e giocosa all'interno del Marvel Cinematic Universe: malgrado alcuni evidenti limiti narrativi, il film di Peyton Reed porta a casa il risultato senza grossi affanni. Leggi tutto
Southland Tales – Così finisce il mondo
Southland Tales è un film clamorosamente sbagliato, imperfetto per eccesso, soffocato dall'afflato epico e post-tutto che lo anima. Eppure nell'opera seconda di Richard Kelly, già autore del cult Donnie Darko, è impossibile non ritrovare schegge di cinema potenti e stordenti. Leggi tutto