Black Mass – L’ultimo gangster
Una certa eleganza formale, un ritmo frenetico e un boss malavitoso intriso di make up (interpretato da Johnny Depp), Black Mass di Scott Cooper non aggiunge molto al glorioso genere del gangster movie. Fuori Concorso a Venezia 2015. Leggi tutto
Transcendence
Per il suo debutto alla regia, Wally Pfister, uno dei migliori direttori della fotografia contemporanei, sfodera una sfrenata passione cinefila e cospicue dosi di riflessioni parafilosofiche, per un pamphlet sospeso tra il geniale e il demenziale. Leggi tutto
Love & Secrets
Plumbeo e scrupoloso nell’imprimere sulla pellicola l’atmosfera di pericolo intradermico che abbraccia le varie fasi della narrazione, Love & Secrets dopo la sua svolta omicida si arrotola in una serie di aritmie che ne rendono troppo poco fluido lo sviluppo. Leggi tutto
Immortals
Operazione folle e forse anche sconsiderata, ma dalla cui magniloquente estetica è davvero arduo riuscire a trovare una via di uscita. Tarsem è un regista al di fuori di qualsiasi schema, ma che ama imprigionarvisi di propria spontanea volontà, abnegazione che è allo stesso tempo il suo più grande difetto e il suo più splendido pregio... Leggi tutto