The Trouble with Being Born
A quattro anni dal brillante esordio The Impossible Picture torna alla regia la trentasettenne austriaca Sandra Wollner. The Trouble With Being Born è una sorta di rilettura in controluce di A.I., un anti-Pinocchio in cui a dominare è la mancanza di volontà. Nella neonata sezione Encounters alla Berlinale. Leggi tutto
My Brother’s Name is Robert and He is an Idiot
Philip Gröning porta in concorso alla Berlinale un film che in potenza non sarebbe privo di spunti di interesse e stratificazioni. Ciò che però rende inaccettabile My Brother's Name is Robert and He is an Idiot è lo sguardo dell'autore, nel profondo odio nei confronti dei suoi personaggi. Leggi tutto