La battaglia dei sessi
Escursione della coppia Jonathan Dayton/Valerie Faris nel genere sportivo, La battaglia dei sessi funziona laddove si concentra sul privato dei due contendenti, ma fallisce quando allarga lo sguardo sul sessismo nell’America degli anni '70. Leggi tutto
Free State of Jones
Qualche passaggio a vuoto, una cornice troppo didascalica, ma anche il solido mestiere di Gary Ross e un McConaughey misurato, accompagnato da un valido cast. Disastro al botteghino negli Stati Uniti, presentato al TFF2016, da dicembre nelle sale italiane. Leggi tutto
Ruby Sparks
Sorta di rilettura in chiave contemporanea del mito di Pigmalione Ruby Sparks segna il ritorno dietro la macchina da presa di Jonathan Dayton e Valerie Faris a sei anni di distanza dal successo planetario di Little Miss Sunshine. Leggi tutto
Hitchcock
Con grande sfoggio di make up e parrucche, Hitchcock di Sacha Gervasi non riesce a evitare di fare eccessivo affidamento ai codici ben oliati del genere biografico e il maestro del brivido diventa una macchietta. Leggi tutto
Saved!
Brian Dannelly firma con Saved! una divertente teen-comedy che mette alla berlina il bigottismo cattolico, cercando di raccontare attraverso i codici del genere la libertà sessuale, e ancor più dei sentimenti. Leggi tutto