Tabu
Tabu è un omaggio al cinema di Murnau e più in generale alla magia della Settima Arte, alle sue infinite possibilità espressive e narrative, alla libertà creativa... Leggi tutto
Le migliori cose del mondo
Mano è un ragazzo di quindici anni, adora suonare la chitarra, baciare, ridere con gli amici, e andare in bici. Gli avvenimenti repentini della vita cambiano il suo modo di vedere le cose. Deve fare i conti con il divorzio dei suoi genitori e l'omosessualità di suo padre, il fratello ribelle, i conflitti con i compagni, la scoperta della sua sessualità... Leggi tutto
Besouro
Basato sulla vita leggendaria del combattente di Bahia, il film racconta la storia di un giovane brasiliano di discendenze africane alla ricerca della sua missione... Leggi tutto
Tony Manero
Santiago del Cile, 1978. Il Paese è governato da Pinochet, molte persone spariscono nel nulla e per alcuni La febbre del sabato sera è una sorta di filosofia di vita, un raggio di luce nel buio. Tra questi, il non più giovane ballerino Raùl Peralta, uomo schivo, burbero... Leggi tutto
Lower City
Se c’è qualcosa che davvero non si può rimproverare al cinema brasiliano è la volontà di voler ragionare sulle problematiche sociali che attanagliano da sempre quella che fu, da principio, colonia portoghese... Leggi tutto