Taklub
Precarietà assoluta del vivere e messa in discussione della fede. Brillante Mendoza dirige con efficacia ma senza lampi un nuovo dolente capitolo dedicato alla travagliata esistenza del popolo filippino: Taklub, in concorso in Un certain regard alla 68esima edizione del Festival di Cannes. Leggi tutto
Where I Am King
Capitalismo in crisi e proletariato dei bassifondi si incontrano in una commedia musicale garbata, ma intrisa di paternalismo e populismo: Where I Am King di Carlos Siguion-Reyna. Al FEFF 2015 Leggi tutto
Storm Children, Book 1
Lav Diaz racconta la tragedia delle giovani generazioni filippine devastate dagli uragani. In sala grazie a Zomia il documentario del vincitore dell'ultima Mostra di Venezia, già visto al Torino Film Festival nel 2014. Leggi tutto
From What is Before
Lav Diaz torna a raccontare la travagliata storia delle Filippine, concentrando l'attenzione sulla dittatura di Marcos. In concorso a Locarno 2014. Leggi tutto
Barber’s Tales
La violenza del regime di Marcos nelle Filippine fa capolino in un umile negozio di barbiere, propiziando così la graduale presa di coscienza della protagonista, donna battagliera e giusta. Leggi tutto
If Only
Un affondo nell’animo tormentato di una giovane promessa sposa, strutturato come un romanzo educativo per ragazze dai toni un po’ melensi. Al FEFF 2014. Leggi tutto
Dynamite Fishing
Il regista filippino Chito S. Roño affronta il problema dei brogli elettorali in un teso thriller politico che sfocia nel dramma sociale. Al Far East 2014. Leggi tutto
La última película
Splendido e anarchico ultimo film della storia del cinema (e primo di quello che verrà). Qui in collaborazione con il critico Mark Peranson, Raya Martin si conferma come uno dei più grandi cineasti a venire (o a morire?). Leggi tutto