Mrs K
Ponendosi apertamente come omaggio cinefilo e variazione sul tema di Kill Bill, Mrs K di Ho Yuhang è la risacca di quella stessa onda che portò il cinema orientale a Quentin Tarantino. Presentato al Far East di Udine 2017. Leggi tutto
Singing in Graveyards
Grande omaggio a una delle figure chiave del rock filippino, Singing in Graveyards segna l'esordio alla regia di Bradley Liew. In concorso alla Settimana della Critica 2016. Leggi tutto
Interchange
Presentato al Festival del Film Locarno, tra le proiezioni in Piazza Grande, Interchange è un ambizioso thriller sovrannaturale malese che cita Hitchcock in continuazione. Le belle idee dell'inizio si perdono ben presto in un film pasticciato che arriva a sfiorare il ridicolo. Leggi tutto
Cemetery of Splendour
Il cinema di Apichatpong Weerasethakul si muove al di fuori del tempo e dello spazio. È immateriale, eppure straripante per potenza politica e umanesimo. Anche la sua ultima opera, che apre squarci sul presente aprendo/chiudendo gli occhi sul passato, più o meno recente. A Cannes 2015 in Un certain regard. Leggi tutto
Men Who Save the World
L'opera seconda del cineasta malese Liew Seng Tat delude le legittime aspettative, con un pamphlet fin troppo retorico e mal strutturato. In Cineasti del Presente a Locarno e al TFF 2014. Leggi tutto
Bunohan: Return to Murder
Scappato da un incontro mortale di kickboxing, Adil è in fuga e cerca rifugio nella sua città natale Bunohan. Lì lo raggiunge Ilham, killer assunto per ucciderlo che è anche il suo fratellastro. Entrambi si ritroveranno ben presto coinvolti nei loschi traffici del terzo fratello... Leggi tutto