Free Fall
In Free Fall la vena dissacrante di György Pálfi si coagula intorno a immagini grottesche, estreme, a loro modo seducenti, che vengono così a comporre un mosaico di situazioni irresistibilmente surreali. Leggi tutto
Corn Island
Un’elegia panteista funestata dalla forza incontrollabile della natura, da un’adolescenza sul punto di esplodere e da questioni geopolitiche irrisolte: Corn Island del georgiano George Ovashvili. Film vincitore del Trieste Film Festival 2015 e ora in sala. Leggi tutto
Anita B.
Un feuilleton rosa post-Olocausto che sfiora tematiche ponderose come la memoria, il rimosso e l’identità degli ex deportati nei campi di concentramento, ma prevale su tutto un afflato romanzesco. Leggi tutto
Womb
In sala a due anni dalla presentazione a Locarno, Womb dell'ungherese Benedek Fliegauf è un film che affronta - tra alti e bassi - il tema della clonazione in maniera inedita, più esistenziale che fantascientifica. Leggi tutto
The Raven
La struttura narrativa di The Raven, seppur non originalissima, è comunque interessante: un assassino uccide le sue vittime secondo le caratteristiche di alcuni racconti di Poe. A indagare insieme alla polizia sarà lo stesso scrittore. Leggi tutto