Arpón
Dramma intimista, rarefatto, di ambientazione scolastica. Toni mesti, distanze generazionali e incomunicabilità per un'idea di cinema che guarda a un'estetica più legata alle traiettorie festivaliere/autoriali che alla realtà che vorrebbe sondare. In concorso al TFF 2017. Leggi tutto
La familia
Presentato alla Semaine de la Critique, La familia, esordio del venezuelano Gustavo Rondón Cordova, è un aspro ed efficace romanzo di formazione, con echi da Ladri di biciclette. Leggi tutto
El abrazo de la serpiente
Presentato al Bergamo Film Meeting, dopo un percorso festivaliero partito dalla Quinzaine e passato per Rotterdam e Berlino, El abrazo de la serpiente è il terzo lavoro del colombiano Ciro Guerra, che sceglie una chiave originale per raccontare come la civiltà europea abbia cancellato quelle indigene del Nuovo Continente. Leggi tutto
Ti guardo
Primo lungometraggio per il venezuelano Lorenzo Vigas, un confuso melodramma a tematica omosessuale, stilisticamente poco incisivo e sorretto da un'impalcatura psicologica rozza e attardata. Guillermo Arriaga come produttore e co-soggettista. Protagonista il cileno Alfredo Castro. Leone d'oro a Venezia 72. Leggi tutto