Underwater
Fantahorror che vede il regista William Eubank stretto tra la pedissequa riproposizione dei meccanismi del genere e accenni di formalismo alquanto stucchevoli, Underwater non convince, risultando paradossalmente tanto rutilante nella messa in scena quanto in realtà piatto e monocorde. Leggi tutto
Le Mans ’66 – La grande sfida
Cinema classico, principalmente di scrittura e interpreti, Le Mans '66 - La grande sfida schiva abbastanza bene le trappole del manicheismo, narrando un'amicizia che si sublima nelle potenti sequenze d'azione, ben messe in scena da un James Mangold decisamente in forma. Leggi tutto
Tolkien
L'arma impropria del biopic non concede vie di scampo, ed ecco che perfino l'età giovanile di J.R.R. Tolkien deve diventare un film. Ma ha davvero senso raccontare gli anni formativi del grande letterato e studioso britannico? La domanda resta inevasa, vista la scarsa brillantezza del film di Dome Karukoski. Leggi tutto
Red Sparrow
Red Sparrow ripropone la coppia composta da Francis (alla regia) e Jennifer (alla recitazione) Lawrence, e lo fa in un thriller spionistico privo di brillantezza, e a pochi passi dallo scult. È interessante come la rappresentazione di Mosca a Hollywood sia tornata a essere quella degli anni Ottanta. Leggi tutto
The Greatest Showman
Più simile a una puntata di Glee che a Moulin Rouge o a La La Land, The Greatest Showman è un musicarello americano in costume più sfacciatamente ingenuo e mellifluo che sognatore. Leggi tutto
Il domani tra di noi
Abbandonati i suoi ritratti sociali, con Il domani tra di noi Hany Abu-Assad tenta di mescolare survival movie e dramma romantico, delineando goffamente le dinamiche di un legame nato a seguito di un incidente mortale. Leggi tutto
The War – Il pianeta delle scimmie
Terzo capitolo di un reboot impreziosito dalle mirabilie della performance capture della Weta, The War - Il pianeta delle scimmie segue la parabola di Cesare e del suo popolo, contrapposta (colpo su colpo) alle traiettorie autodistruttive dell'umanità. Leggi tutto