Le fils de Jean
Con Le fils de Jean, Philippe Lioret ripropone un dramma immediato e convenzionale. Misteri familiari, padri e figli che si perdono e si ritrovano, una facile struttura di detection dell'anima. Professionale, buona direzione d'attori, ma poco entusiasmante. Al TFF per Festa Mobile. Leggi tutto
Planetarium
Fuori concorso a Venezia 73, Planetarium di Rebecca Zlotowski è una sfilacciata e artificiale digressione estetizzante che non dice nulla ma tenta di farlo nella maniera più leziosa e irritante possibile, riflettendo, si fa per dire, sul cinema e sull’ipnosi come due facce di una stessa medaglia. Leggi tutto
Una vita – Une vie
Stéphane Brizé traduce in immagini il primo romanzo di Guy de Maupassant, Une vie; un'operazione rischiosa che si rivela come il miglior film del regista francese. In concorso a Venezia 2016. Leggi tutto
Les Ogres
La cinquantaduesima edizione della Mostra di Pesaro si chiude con la vittoria de Les Ogres, opera seconda di Léa Fehner; un film corale che mescola autobiografismo e una grande capacità di gestire la tensione drammatica. Leggi tutto
Phantom Boy
Dopo Un gatto a Parigi, Felicioli e Gagnol si confermano con Phantom Boy, leggiadro noir dalle venature fantastiche che mette in scena senza inutili birignao una grave malattia. Presentato al Torino Film Festival 2015 e al Future Film Festival di Bologna 2016. Leggi tutto
Sasha e il Polo Nord
Sasha e il Polo Nord di Rémi Chayé è l'ennesima dimostrazione della qualità ed estrema vivacità del cinema d’animazione transalpino. L’animazione tradizionale è vivissima. A Roma 2015 e al Future 2016. Leggi tutto
La belle saison
Presentato in Piazza Grande a Locarno, La belle saison è l’ultimo lavoro di Catherine Corsini. Un racconto d’estate, un racconto di omosessualità femminile tra la Parigi del post-maggio e la campagna francese, un racconto femminile e femminista. Leggi tutto
Sarà il mio tipo?
Malgrado la fuorviante titolazione italiana, Sarà il mio tipo? è una commedia romantica nient'affatto scontata, che unisce la fruibilità ad alcune interessanti riflessioni sulle ragioni del cuore e quelle dell'ambiente sociale. Leggi tutto