City of Lies – L’ora della verità
City of Lies - L'ora della verità è un blando poliziesco che cerca la chiave di volta del racconto di denuncia, ma trova quasi esclusivamente semplificazioni grossolane e retoriche, con una sfasata alternanza tra passato e presente. Leggi tutto
Turner
Mike Leigh affronta la biografia del celebre pittore britannico J.M.W. Turner innestandola di humour e indirizzandola verso una riflessione sul sublime e il ridicolo, ma il risultato è affetto da un eccesso di reiterazione. Leggi tutto
Broken
Rufus Norris, all'esordio nel lungometraggio, descrive un microcosmo di periferia inglese, riuscendo a sviscerarne sia l’aspetto barbarico che l’insopprimibile vitalità. Leggi tutto
Grandi speranze
Un altro adattamento da un classico della letteratura per Mike Newell, ma il suo approccio a Dickens resta incerto tra il tentativo di essere originale (come, ad esempio, le atmosfere gotiche) e la stanca e quieta fedeltà al testo di partenza. Leggi tutto
Doppio gioco
Una giovane donna un tempo terrorista dell'IRA diventa collaboratrice del MI5. I suoi fratelli continuano a militare nell'IRA e suo marito è stato ucciso dagli inglesi... Leggi tutto
Jane Eyre
Per una buona metà, pur senza strabiliare, Jane Eyre appare solido e convincente, ma nell'avvicinarsi della svolta decisiva perde gradualmente compattezza e finisce per abbassarsi a situazioni riciclate dal melò più rozzo e dozzinale... Leggi tutto
Shame
Brandon è un uomo sulla trentina che vive a New York ed è incapace di gestire la propria vita sessuale. Quando la sorella ribelle si stabilisce nel suo appartamento... Leggi tutto