Imprevisti digitali
Imprevisti digitali è la nuova commedia diretta a quattro mani da Benoît Delépine e Gustave Kervern, che come d'abitudine sfruttano i tempi comici per lanciare una invettiva (gentile, ma non per questo vacua) contro il capitalismo. Spassoso, soprattutto nella sua prima metà, e tragicamente attuale. Leggi tutto
Le grand soir
I Bonzini gestiscono il ristorante La Pataterie, all'interno di una zona commerciale. Il figlio più grande, Not, è il più vecchio punk d'Europa. Il fratello, Jean-Pierre, lavora come venditore in un negozio di letti e materassi. Quando Jean-Pierre viene licenziato, i due fratelli si ritrovano. Le Grand Soir è la storia di una famiglia che decide di fare la rivoluzione a suo modo... Leggi tutto
Mammuth
Dopo aver cominciato a lavorare all'età di soli 16 anni, un operaio vuole fare domanda per la meritata pensione. Ma per fare ciò ha bisogno di andare a ritrovare sei vecchi datori di lavoro che lo facevano lavorare a nero. Convinto dalla moglie, sale sulla sua vecchia moto, una Mammuth, e parte alla volta dei luoghi della sua gioventù... Leggi tutto
Louise-Michel

In anteprima al Festival di Roma 2008, Louise-Michel è una black comedy politicamente scorretta, assurda e folle, pungente ed esilarante. Non ha mezzi termini, ne peli sulla lingua, attacca tutto ciò che si può colpire incurante del gusto e del pensiero bigotto dei falsi moralisti. La sottile ironia passa la palla alla satira, il trash di alcuni momenti ..

Leggi tutto