Cold War
Girato con eleganza impeccabile, in formato 4:3 e splendidamente fotografato, Cold War di Pawel Pawlikowski si apre con un excursus su quel che resta del folclore nella Polonia post-bellica, per trasformarsi poi in una sorta di Giulietta e Romeo ai tempi della cortina di ferro. In concorso a Cannes. Leggi tutto
Free Fire
Una lunga, interminabile sparatoria. Questo è Free Fire, il sesto lungometraggio del regista britannico Ben Wheatley, che arriva in sala in Italia a un anno dalla sua realizzazione. Un giocattolo divertente, che però non osa molto sotto il profilo teorico. Leggi tutto
American Honey
In concorso a Cannes 2016, American Honey è una pellicola visceralmente indie. Un Bildungsroman contemporaneo cadenzato da una playlist in riproduzione continua, da un girovagare apparentemente senza meta, da una circolarità sottilmente disperata. Leggi tutto
L’impostore – The Imposter
A metà tra documentario e thriller, L'impostore - The Imposter di Bart Layton si segnala come una delle riflessioni più interessanti sulla ricerca dell'identità e sulla naturale pulsione a mentire. Anche a se stessi. Leggi tutto
Bel Ami – Storia di un seduttore
Materializzazione visiva del romanzo di Guy de Maupassant così precisa e dettagliata da sfociare nel formalismo, Bel Ami di Declan Donnellan e Nick Ormerod mantiene in ogni caso il suo fascino, sia per la naturale fluidità del racconto che per le belle interpretazioni del prestigioso cast. Leggi tutto