L’impero
Bruno Dumont con L’Empire torna alla Côte d'Opale, grande contenitore del suo cinema e del cinema di genere, sviluppando ora una storia fantascientifica alla Guerre stellari, un pastiche visivo dove il cielo nuvoloso del nord della Francia si popola di astronavi. Leggi tutto
Dormitory
L’esordio del turco Nehir Tuna Yurt (Dormitory) racconta efficacemente i turbamenti di un ragazzo diviso tra dovere e sentire, tra l’educazione in una scuola diurna laica e il soggiorno presso un dormitorio (lo yurt, appunto) in cui si inculcano i precetti della dottrina musulmana. Leggi tutto
The Stranger
Presentato alle Giornate degli Autori 2021, The Stranger (Al garib) rappresenta l'esordio al lungometraggio per Ameer Fakher Eldin, che ci porta a immergerci nella realtà delle alture del Golan, territorio occupato militarmente da Israele da oltre cinquant'anni. Leggi tutto
France
Dopo aver raccontato in un dittico vita, opere e morte di Giovanna d'Arco, Bruno Dumont torna al Festival di Cannes in concorso con France, messa al berlina del sistema mediatico e politico occidentale che nasconde al proprio interno la feroce disamina di una nazione che non sa confrontarsi con il reale. Leggi tutto