Undine
Con Undine Christian Petzold torna in concorso alla Berlinale per raccontare una storia d'amore pronta a sfociare nel soprannaturale, in una rilettura del dramma sentimentale che si tinteggia di folklore germanico. Leggi tutto
Bright Nights
In concorso alla Berlinale 2017, il film di Arslan è un on the road minimalisma, apprezzabile nella confezione ma quasi impalpabile, inconsistente, pigramente adagiato sui paesaggi norvegesi e sulla presenza scenica del pur bravo Georg Friedrich. Leggi tutto
Il segreto del suo volto
Con un passo jazz e sincopato fra sfoggio e discrezione, Petzold con Il segreto del suo volto gira un racconto rispettoso e raffinato sul peso della memoria e dell’amore che tende a sussurrare più che a parlare. Leggi tutto
Gold
Canada, estate 1898. Un gruppo di coloni tedeschi partono da Ashcroft, ultima fermata della ferrovia, con armi e bagagli per seguire l'uomo d'affari Wilhelm Laser e il suo progetto di arricchirsi grazie all'oro presente nelle vaste terre in gran parte inesplorate e selvagge... Leggi tutto
La scelta di Barbara
Peztold racconta nuovamente i dissidi irrisolti tra l'Est e l'Ovest teutonico, ma con La scelta di Barbara lascia ancora una volta per strada la profondità di scrittura e di messa in scena. Leggi tutto
Jerichow
Ennesimo adattamento da Il postino suona sempre due volte di James Cain, Jerichow si perde presto in un mare di cliché, facendo dimenticare anche alcuni illuminanti squarci visivi, che pure vi sono nel film di Petzold. Leggi tutto