Hatching – La forma del male
La finlandese Hanna Bergholm esordisce alla regia di un lungometraggio con Hatching – La forma del male, bizzarro body horror che ragiona sull'impero dell'apparenza nel mondo occidentale, e sull'imprinting dato dai genitori alla propria prole. Leggi tutto