Selfie
Dopo Le cose belle, co-diretto con Giovanni Piperno, Agostino Ferrente torna in solitaria a Napoli per dare voce ai giovani abitanti della città partenopea. E, stavolta, con gesto radicale, gli dà anche "l'immagine", consegnando ai suoi due protagonisti lo strumento per riprendersi, un telefonino. Leggi tutto
Le cose belle
Agostino Ferrente e Giovanni Piperno tornano a raccontare, a distanza di dieci anni, le vite di quattro ragazzi napoletani costruendo una riflessione tutt'altro che banale sulle speranze deluse e sull'inesorabile passaggio del tempo. Leggi tutto