Piccolo corpo
La trentunenne triestina Laura Samani esordisce alla regia di un lungometraggio con Piccolo corpo, racconto dell'elaborazione del lutto come perdita di un pezzo di sé, e della propria identità. Racconto ambientato in una Carnia ancestrale, eppur moderno nei temi affrontati. Leggi tutto