Storia segreta del dopoguerra: dopo la guerra di Tokyo
Storia segreta del dopoguerra: dopo la guerra di Tokyo è un atto di rivoluzione, di sconvolgimento della prassi già nella sua fase di creazione, prima di testimoniarlo attraverso la narrazione per immagini. Nagisa Ōshima parte dalla scossa tellurica del Sessantotto per tracciare una riflessione sul cinema. Leggi tutto
Ecco l’impero dei sensi
Il film più controverso (e celebre) dell'intera carriera di Ōshima, che scandalizzò l'occidente con la sua riflessione sull'eros, la politica dei corpi e sui corpi; in Italia, per esempio, uscì a dir poco massacrato rispetto al metraggio originale. Cannes lo ospita tra i molti 'classici' restaurati, ma a distanza di quarant'anni appare ancora un oggetto rivoluzionario. Leggi tutto