L’inglese
Solido action thriller urbano, noir e vengeance movie, L'inglese di Steven Soderbergh è un lucido ed elaborato apologo su quel che resta della controcultura: ormai più nulla, i sopravvissuti hanno saccheggiato e svenduto tutto. Leggi tutto
Panama Papers
Nel ripercorrere le oscure dinamiche dello scandalo dei Panama Papers, Steven Soderbergh inscena un vero e proprio film di denuncia, ferocemente cinico, sfrontatamente militante. Un prodotto Netflix in concorso a Venezia 76 e in sala a ottobre. Leggi tutto
Unsane
Presentato fuori concorso alla Berlinale 2018, Unsane di Steven Soderbergh è un thriller/horror che gioca con un mezzo tecnico apparentemente limitato (l'iPhone) e con il labile confine tra consapevolezza e ossessione, realtà e incubo. Leggi tutto
La truffa dei Logan
Riflessione sugli strumenti del cinema e il loro inesauribile potere, La truffa dei Logan di Steven Soderbergh è un heist-movie rocambolesco e sfrenato. Alla Festa del Cinema di Roma. Leggi tutto
Effetti collaterali
Effetti collaterali è un film sulla malattia, sulla fobia dei singoli e della collettività, sul morbo psicologico e morale che dilaga a tutti i livelli, anche ai piani alti. È, in un certo senso, un Contagion meno eclatante, invisibile e più spaventoso... Leggi tutto
Magic Mike
Un mix di dance movie, commedia, dramma e un pizzico di melò: Magic Mike, il nuovo film di Steven Soderbergh, in sala dopo essere stato presentato al Festival di Locarno. Leggi tutto