La casa
Mia, una ragazza la cui vita è segnata dal lutto e dalla tossicodipendenza, chiede al fratello David, a Natalie e agli amici d’infanzia Olivia ed Eric di unirsi a lei nel vecchio cottage di famiglia... Leggi tutto
Intruders
Considerato uno dei migliori esponenti della new wave del cinema nero iberico, Fresnadillo ha retto l’impatto hollywoodiano, portando sul grande schermo un fanta-thriller di buona fattura, che mescola la favola gotica con frequenti accenti orrorifici. Leggi tutto
Ballata dell’odio e dell’amore
Opera confusionaria ma deflagrante nella sua sincerità popolare e viscerale, Ballata dell'odio e dell'amore permette di ritrovare Álex de la Iglesia, cineasta indecifrabile e altalenante, in grado in quest’occasione di offrire il meglio di sé. Leggi tutto
Cella 211
Diretto da Daniel Monzón, astro nascente del thriller spagnolo, Cella 211 è un prison movie tostissimo, giocato su alti livelli di tensione, ma rivolto anche a esplorare le potenzialità di personaggi la cui umanità giace sotto una dura scorza. Leggi tutto
Valérie – Diario di una ninfomane
Al di là dell’argomento trattato che può risultare ricco di spunti di riflessione, Valérie - Diario di una ninfomane mal sfrutta la materia disponibile e si incarta in una sequenza apparentemente infinita di luoghi comuni e di stereotipi. La sceneggiatura è fragilissima, pressoché inesistente. Leggi tutto