Assassinio sull’Orient Express
Kenneth Branagh riporta in vita Hercule Poirot e lo mette di fronte al suo caso più celebre, l'assassinio sull'Orient Express; chi ha accoltellato per ben dodici volte il facoltoso americano Samuel Edward Ratchett mentre questi dormiva nella sua cuccetta? Agatha Christie però, a parte la trama basica, non abita più qui. Leggi tutto
Il domani tra di noi
Abbandonati i suoi ritratti sociali, con Il domani tra di noi Hany Abu-Assad tenta di mescolare survival movie e dramma romantico, delineando goffamente le dinamiche di un legame nato a seguito di un incidente mortale. Leggi tutto
Justice League
Plasmato da più mani, Justice League si rivela un caleidoscopio fuori asse, squilibrato da troppi fattori, da troppi aggiustamenti e ripensamenti. La poetica di Zack Snyder è evidente, ma frenata e in buona parte neutralizzata (e non sempre è un male). Leggi tutto
Tracce di Bene
Documentario-bignami sulla vita e le opere di Carmelo Bene, Tracce di Bene di Giuseppe Sansonna non rende un buon servizio alla memoria dell'artista di origini salentine. Alla Festa del Cinema di Roma nella sezione Riflessi. Leggi tutto
Mistero a Crooked House
C'è il genio di Agatha Christie dietro Mistero a Crooked House, che della grande scrittrice britannica però riesce a mantenere solo l'ambientazione e lo sviluppo in parte fedele degli avvenimenti. Troppo anodina e inconsistente la regia di Gilles Paquet-Brenner. Leggi tutto
Dreams by the Sea
Risaputo coming of age sullo sfondo di una comunità isolana, aderente alle coordinate di un cinema indie ormai traboccante di stereotipi, Dreams by the Sea segna l’anonimo esordio del regista danese Sakaris Stórá. Leggi tutto
Come ti ammazzo il bodyguard
Buon successo al box office internazionale, arriva nelle nostre sale Come ti ammazzo il bodyguard di Patrick Hughes. La coppia Samuel L. Jackson e Ryan Reynolds alle prese con un frullatone di action e commedia. Leggi tutto