La villa
La villa segna il ritorno di Robert Guédiguian in concorso alla Mostra di Venezia a diciassette anni di distanza da La Ville est tranquille; il suo cinema non si è però inquinato nel corso del tempo, mantenendo la sua forte impronta comunista. Leggi tutto
Sarah joue un loup-garou
Esordio della svizzera Katharina Wyss, Sarah joue un loup-garou è un dramma adolescenziale che si muove fra teatro e horror. Un film non perfetto, ma ambizioso e coraggioso. Alla Settimana Internazionale della Critica. Leggi tutto
Zama
Presentato fuori concorso a Venezia, Zama di Lucrecia Martel traspone un classico della letteratura argentina del Novecento, per raccontare una storia di colonialismo in Sudamerica. Leggi tutto
Lean on Pete
In concorso a Venezia 74, l'inglese Andrew Haigh con Lean on Pete immerge se stesso e il suo adolescente protagonista nella wilderness americana ritraendo una convincente - ma forse troppo controllata - parabola di crescita. Leggi tutto
Pin Cushion
Fiaba gotica senza tempo su una teenager in cerca di affetto, Pin Cushion di Deborah Haywood ritrae con inedita precisione i turbamenti dell'adolescenza. Film d'apertura della SIC 2017. Leggi tutto
The Devil and Father Amorth
Presentato fuori concorso a Venezia 2017 il documentario The Devil and Father Amorth è un nuovo tassello della ricerca di William Friedkin sulla possessione demoniaca, a 45 anni di distanza da L'esorcista. Leggi tutto