Kierion
La ricerca della soluzione all'intreccio, per il protagonista di Kierion, è anche l'occasione per svelare le atroci macchinazioni della Χούντα, la "Giunta". Il cinema moderno si riappropria degli archetipi mitici, e Dimos Theos firma il suo capolavoro. Presentato a I Mille Occhi all'interno della retrospettiva dedicata al cineasta greco. Leggi tutto
Il castello maledetto
Perduto, ritrovato e restaurato negli anni Sessanta e oggi nuovamente ripulito dalle cicatrici del tempo, il film di James Whale torna a deliziarci con le atmosfere orrorifiche e i toni brillanti. La versione restaurata è stata presentata nella sezione Venezia Classici. Leggi tutto
Mektoub, My Love: Canto Uno
Presentato in concorso alla Mostra del Cinema di Venezia 2017, Mektoub, My Love: Canto Uno è un flusso che si aggiunge a La vita di Adele, Cous cous, La schivata... tutti a comporre un affresco collettivo, vitale. A suo modo, rohmeriano. Leggi tutto
Tutto in una notte
Tutto in una notte è il film che segnò una frattura netta tra ciò che John Landis voleva fare e che invece gli era concesso; a distanza di oltre trenta anni conferma la sua importanza e centralità nell'immaginario statunitense. A Venezia Classici nella versione restaurata. Leggi tutto
Beautiful Things
Diretto dal torinese Giorgio Ferrero, Beautiful Things è una stordente sinfonia visiva sugli oggetti e sul processo di dis-umanizzazione dell’uomo di grandiosa potenza visionaria. In Biennale College a Venezia 74. Leggi tutto
Il cavaliere elettrico
Monito dolente per un'America che svende le sue icone nel nome del profitto, Il cavaliere elettrico di Sydney Pollack è la celebrazione perfetta per Jane Fonda e Robert Redford, entrambi Leone d'Oro alla Carriera a Venezia 2017. Leggi tutto
Dunkirk
Nolan aggiusta e sposta i tasselli della Storia (e delle storie) per trascinarci per terra, cielo e mare sui campi di battaglia, nella acque annerite di carburante, gelide e infuocate, tra placidi venti e gragnuole di impietosi proiettili. Leggi tutto